Recensione di "Ami dagli occhi color del mare" di Valerio Sericano

21 Feb 2016 - 23:00:01
trama:
in questo romanzo si intrecciano due storie, una contemporanea, il cui protagonista è Giaco, uno studente universitario sognatore e squattrinato che vive a Genova, e una ambientata nel passato, che si svolge prevalentemente nell’Argentina del primo Novecento, il cui protagonista si chiama Cesco, bisnonno di Giaco. 
Il ragazzo riesce a dar vita ad una relazione virtuale con una coetanea giapponese, nata via internet di fronte allo schermo di un computer, iniziando un rapporto a distanza che si trasforma con il passar del tempo in qualcosa di concreto, tanto da convincere i due ragazzi ad incontrarsi sul serio. 
Giaco vola in Giappone e ne nasce una vera storia d’amore che sembra reggere pur scontando il problema delle distanze. Tuttavia tutto finisce in seguito alle conseguenze dello sconvolgente tsunami abbattutosi sulla costa orientale giapponese l’11 marzo 2011, evento vissuto da Giaco in prima persona.
Tornato in Italia, il giovane riprende a vivere, faticando a cancellare dalla mente il ricordo traumatico dell'avventura giapponese, filtrando le nuove esperienze di vita attraverso il ricordo della tragedia vissuta e di quell’amore perduto, finché non scopre casualmente un plico di vecchie lettere sepolte in soffitta, grazie alla quali giunge a conoscenza delle esperienze del proprio bisnonno, narrate fino a quel momento all’interno del romanzo parallelamente alla storia contemporanea.
Le due vicende finiscono per intrecciarsi fra loro nel momento in cui le lettere rivelano a Giaco l’esistenza di un’intensa storia d'amore che Cesco aveva vissuto durante gli trascorsi in Argentina, una storia cui il giovane di oggi si appassiona molto. 
Le analogie tra la storia del bisnipote contemporaneo e del bisnonno vissuto cent’anni fa non mancano, ma la grande differenza risiede proprio nei mezzi di comunicazione, che oggi forse ci rendono più superficiali, ma che ci permettono di mantenere vivi dei contatti in modo un tempo impensabile

recensione:
Come spesso mi capita di dire, la realtà del nostro quotidiano supera di gran lunga la fantasia di ciò che ci sforzeremmo di inventare. Devo ammettere che l'ho pensato anche leggendo questo bel romanzo nel quale l'autore si è ispirato alle sue vecchie storie di famiglia durante la stesura: la storia è allo stesso tempo semplice e complessa. Semplice perchè parte narrando stralci di vita vissuta da molti dei nostri immigrati che attraversavano l'oceano in cerca di fortuna; complessa perchè l'intreccio che ha studiato l'autore è molto fine ed elegante.
Il romanzo si svolge infatti in due tempi: un passato fatto di immigrazione, duro lavoro e sacrifici ed il presente con le sue incertezze e la debolezza, a volte dei nostri giovani.
Giaco e Cesco, ovvero bisnipote e bisnonno sono accomunati da una serie di esperienze paradossalmente comuni, nonostante le generazioni che li separano e proprio dalla comunione di queste vicende, nasce tutta la finezza della storia.
Tema centrale è l'amore, con le sue complicazioni, le sue sfaccettature, le invidie che causa e comporta; le delusioni che produce; le soddisfazioni che porta.
Il tutto ambientato nella cornice contadina del nostro Piemonte e delle sterminate campagne argentine, terre particolari, ricche di tradizione e di buoni sentimenti.
Io, fossi in voi, mi appresterei alla lettura con una certa velocità: la storia è talmente avvincente che di sicuro non vi deluderà.
Admin · 109 visite · 0 commenti

Link permanente al messaggio intero

http://blogdellerecensioni.blogattivo.com/blogdellerecensioni-b1/Recensione-di-Ami-dagli-occhi-color-del-mare-di-Valerio-Sericano-b1-p86.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)


  

Ultimi Commenti

Grazie Angela!

24.11.15 @ 18:49:40
da Vivienne


Per iniziare bene con il tuo ...

30.03.12 @ 20:07:39
da Admin


Calendario

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatori: 2

rss Sindicazione

Link