Recensione "Fragili Armonie" di Eleonora Castellano

09 Giu 2012 - 21:03:17
trama

Ginevra ha 26 anni, insegnante precaria, è cresciuta in una famiglia benestante e indifferente, incapace di donarle affetto e sicurezza. Ginevra vive a Milano, è riservata, schiva, poche amicizie, anzi, soltanto una: Erika, l'amica alla quale racconta tutto, davvero. Poi una telefonata cambia la sua vita, Erika è rimasta vittima di un incidente, ed ecco che per Ginevra arriva il momento di fare i conti con se stessa, col rapporto che ha con Armando, uomo sposato e suo ex professore; con Michele, ex fidanzato di Erika; e perfino con suo padre perché anche le persone più vicine hanno taciuto troppe cose del passato. Forte di questa sua graduale rinascita, Ginevra si ascolterà di più e affronterà le proprie fragilità scoprendo il gusto e la passione di una nuova vita.


recensione


La prima osservazione che mi viene da fare al termine della lettura è che Eleonora è riuscita ad essere estremamente coerente nella narrazione e nella scelta del titolo: addirittura credo che le fragili armonie di cui parla siano quasi le protagoniste.


E mi scuso in anticipo per le ripetizioni che seguiranno.


Sono fragili armonie quelle di Ginevra che rimane in bilico tra una famiglia poco affettuosa, un rapporto d'amore malato e la sua amicizia con Erika che è la sua unica roccaforte e che morendo le leva ogni certezza.


Sono fragili armonie quelle dei suoi genitori costretti ad una vita di bugie, finzioni e rinunce.


Sono fragili armonie quelle di Erika e Michele arrivati al capolinea di un rapporto stanco e pieno di cose non dette.


Ed infine lo sono anche quelle di Rosa e Giulia confinate nel loro mondo, separate da tutto.


Leggendo il romanzo, come ho già detto, si nota la coerenza dell'autrice nel fare di tutti i personaggi i protagonisti dello strano gioco della vita, della fragilità delle loro armonie, appunto.


Si tratta di un libro commovente, ben narrato, fresco e scorrevole: ci si emoziona spesso, si traggono perfino degli insegnamenti.


Si parte dall'inizio tragico, triste, pieno di ricordi e rancori e si giunge ad una fine piena di speranza, con la nascita di storie d'amore corali dove per storia d'amore si intende non solo il rapporto tra uomo e donna ma anche il rapporto fraterno tra sorelle che si conoscono per uno strano caso della vita. 


Merita di essere letto, capito e approfondito.

Admin · 465 visite · Lascia un commento
Categorie: Prima categoria

Link permanente al messaggio intero

http://blogdellerecensioni.blogattivo.com/blogdellerecensioni-b1/Recensione-Fragili-Armonie-di-Eleonora-Castellano-b1-p5.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)


  

Ultimi Commenti

Grazie Angela!

24.11.15 @ 18:49:40
da Vivienne


Per iniziare bene con il tuo ...

30.03.12 @ 20:07:39
da Admin


Calendario

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatori: 2

rss Sindicazione

Link