Cinque domande a... Elisabetta Cametti

30 Nov 2015 - 22:37:03
Buonasera amici, dopo qualche giorno di assenza vi propongo questa sera una interessantissima intervista alla scrittrice Elisabetta Cametti, autrice di due intriganti serie di libri che vi invito a leggere con molto entusiasmo, nonchè noto volto televisivo.
La ringrazio per la sua disponibilità e vi auguro una buona serata.

1. é cosa nota che nel mondo del libro tutto è stato scritto e molte volte si rischia di non essere innovativi e parlare sempre delle solite cose: al contrario Katherine Sinclaire e Veronika Evans sono eroine moderne e per nulla scontate: come ci sei riuscita?

 

Da sempre il mio obiettivo è quello di dare vita a protagoniste che siano donne vere, intense. Lontane dalla perfezione e calate nella realtà che ci circonda.

Veronika è una fotoreporter determinata a portare alla luce le ferite dell’emarginazione nelle metropoli. I suoi scatti ritraggono il lato cupo di New York: senzatetto morti di stenti sui marciapiedi, cani randagi alla ricerca di cibo nei cassonetti, disabili e anziani abbandonati alla solitudine. Quella parte di umanità a cui nessuno vuole guardare, che si consuma nei vicoli, dentro le stazioni della metropolitana, nei luoghi più affollati, così come in quelli più dimenticati. I giornali definiscono Veronika “cecchino della strada” perché ogni sua foto è un colpo al perbenismo e fa parlare la rete attraverso milioni di visualizzazioni al giorno e decine di migliaia di tweet all’ora.

Katherine è una manager dell’editoria, che passa da una riunione strategica all’altra e a causa della sua dedizione al lavoro si trova coinvolta in un intrigo archeologico dove rischia di perdere la vita.

Sono due donne molto diverse nell’aspetto, nel modo di ragionare, nell’approccio alla quotidianità. Tuttavia hanno un punto in comune: entrambe si fanno portavoce di messaggi importanti. Non vogliono essere un riferimento per i canoni estetici ma per i valori in cui credono. Katherine lotta per l’integrità e per la difesa di ogni forma di vita. Veronika denuncia l’indifferenza. Entrambe vivono in una società corrotta e si adoperano per cambiarla.

 

 

2. Sei in uscita con un nuovo libro, precisamente una nuova serie. Soddisfatta?

Sì, molto. Ho voluto dare vita a una nuova serie di romanzi con una nuova protagonista per affrontare temi di grande attualità come il giornalismo d’assalto, i talk show, gli attacchi degli hacker, e addentrarmi nel mondo dei profiler e dei seria killer. Un lungo percorso di studio e di scrittura. Un impegno costante da cui sento di essere uscita arricchita.

 

 

3. Hai intenzione di riprendere in mano il personaggio di Katherine?

Katherine Sinclaire tornerà presto. Ho già in mente la trama del terzo romanzo: Katherine scoprirà la verità sconvolgente che ha portato Angelica al rogo e si batterà per dare un senso al suo sacrificio. Ci saranno tanti altri capitoli che vedranno Katherine protagonista di avventure ricche di suspense, tra minacce contemporanee e misteri millenari. E scriverò anche un romanzo ad altissima tensione in cui Katherine e Veronika si incontreranno.

 

 

4. Come molte autrici, sei una donna molto dinamica. Spesso ti vediamo anche alla tv: come riesci ad associare il tutto?

Cerco di dare le giuste priorità. Amo scrivere, sto imparando molto dai professionisti della televisione e delle inchieste giornalistiche e continuo a dedicarmi al lavoro con passione. Il segreto è trovare l’equilibrio e indirizzare tempo qualitativo alle varie attività, senza lasciare che una prevarichi sull’altra.

 

 

5. domanda ormai di rito. Cosa consigli al povero malcapitato che vuole provare a buttarsi nella scrittura?

Scrivere è una grande palestra in cui si sommano esperienze, sogni, sensazioni, pensieri, stati d’animo. E si cresce pagina dopo pagina, sia dal punto di vista tecnico e stilistico, sia da quello interiore, perché si impara a mettersi in gioco.

Mi sento di dare un consiglio solo: scrivete, scrivete, scrivete. Non lasciatevi condizionare da alcun timore e date il massimo sfogo alla vostra creatività. Sempre!



Image hosted by servimg.com

 

 



Admin · 96 visite · 0 commenti

Link permanente al messaggio intero

http://blogdellerecensioni.blogattivo.com/blogdellerecensioni-b1/Cinque-domande-a-Elisabetta-Cametti-b1-p81.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)


  

Ultimi Commenti

Grazie Angela!

24.11.15 @ 18:49:40
da Vivienne


Per iniziare bene con il tuo ...

30.03.12 @ 20:07:39
da Admin


Calendario

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

rss Sindicazione

Link